Stop al mantenimento del figlio maggiorenne che rifiuta di lavorare

lite-id18116Figli fannulloni: l’inerzia nella ricerca del lavoro o il rifiuto immotivato di offerte fa decadere l’assegno.

È legittima la richiesta di revoca dell’assegno di mantenimento nei confronti del figlio maggiorenne che abbia terminato gli studi e non si impegni con serietà nella ricerca di un lavoro.

Leggi il resto dell’articolo su laleggepertutti.it