Reati tributari: condannati amministratore di fatto e prestanome

Agenzia_EntrateDei reati tributari risponde sia colui che “di fatto” amministra la società e assume le decisioni, pur non avendo la qualifica formale di rappresentante legale, sia il “prestanome” se poteva evitare l’evento (…)

Leggi il resto dell’articolo su laleggepertutti.it

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...