Stop al mantenimento del figlio maggiorenne che rifiuta di lavorare

lite-id18116Figli fannulloni: l’inerzia nella ricerca del lavoro o il rifiuto immotivato di offerte fa decadere l’assegno.

È legittima la richiesta di revoca dell’assegno di mantenimento nei confronti del figlio maggiorenne che abbia terminato gli studi e non si impegni con serietà nella ricerca di un lavoro.

Leggi il resto dell’articolo su laleggepertutti.it

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...